Poggiomarino, fuochi a metà per la morte di Giuseppe: ansia per il figlioletto


47077

È Giuseppe Orbuso, 47 anni, la vittima del terribile incidente di ieri sera avvenuto in via Turati a Poggiomarino. Le condizioni del figlioletto che era con lui in macchina restano gravi, ma al momento dai medici dell’ospedale Santobono non giungono aggiornamenti sulle condizioni del piccolo. Il terribile sinistro si è verificato nelle ultime ore del 2019 sullo “stradone” che congiunge con San Giuseppe Vesuviano, già teatro di numerose tragedie della strada.



UN’ALTRA AUTO COINVOLTA NELL’INCIDENTE MORTALE. LEGGI QUI

Una parte di Poggiomarino si è immediatamente stretta intorno al dolore per la perdita dell’uomo, molto conosciuto in città ed amico di molti. In tanti, in segno di lutto, hanno interrotto i festeggiamenti per Capodanno a partire proprio dallo scoppio dei fuochi d’artificio. Un “appello” girato subito sul web a cui purtroppo non tutti hanno però aderito. Intanto sono tantissimi i messaggi lasciati sul web per la vittima del sinistro.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE