Nella calza a chilometro zero anche le nocciole del Vesuvio


700

Per la ricorrenza della Befana, regaliamo un bella calza a km0 con prodotti alimentari acquistati da produttori della campagna partenopea. Questo il suggerimento del Rappresentante della Consulta Nazionale dell’Agricoltura, Rosario Lopa, per l’Epifania. Una confezione di olio d’oliva Dop della Penisola Sorrentina 0,5 L, una confezione di formaggio(fiordilatte di Agerola o Provolone del Monaco) da 0,3 Kg, una confezione di pasta di grano duro Gragnano da 1 Kg, una confezione di biscotti tradizionali dei Panificatori di Napoli, una confezione di nocciole tonde del vesuviano e un sacchetto di mandarini dell’area Giulianese, qualche cioccolatino e carbone artigianale dei Pasticcieri Napoletani,possono prendere il posto dei classici dolciumi della festa. Coinvolgendo le associazioni e le parrocchie del territorio sarà importante fare una Befana che possa comprendere idee come la solidarietà e la sostenibilità ambientale. Il nostro è un forte impegno, per la sostenibilità ambientale, ma anche per i prodotti locali. Con queste motivazioni,appena le condizioni istituzionali c’è l’ho consentiranno, realizzeremo per un ‘iniziativa di valorizzazione e promozione sociale, Befana del prodotto Tipico Partenopeo. La vendita diretta è una opportunità per la Nazione con un aumento della concorrenza che va a beneficio delle imprese agroalimentari e dei consumatori che possono così risparmiare e garantirsi acquisti sicuri e di qualità , nel sottolineare che è anche una occasione, per attrarre nuovi flussi turistici, e far conoscere e divulgare i veri sapori della tradizione italiana e campana in particolare, per poterli riconoscere in tutte le altre forme di vendita senza cadere nell’inganno del falso made in Italy, regalando la Calza della Befana Identitaria. Cosi il Portavoce della Consulta Nazionale per l’Agricoltura e Turismo, già Delegato al settore Agricoltura della Provincia di Napoli,componente del Dipartimento Nazionale Agricoltura Agroalimentare Ambiente Acqua Biodiversità Pesca Risorsa Mare Ristorazione Servizi MNS, già per diversi anni Presidente del Comitato per la Promozione Valorizzazione e Tutela della Pizza Napoletana, Rosario Lopa.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE