Il Napoli batte la Juve: a Poggiomarino il parroco fa suonare le campane a festa


10121

Era accaduto già quel maggio del 2018, quando il gol al novantesimo di Koulibaly regalò il successo al Napoli allo Juventus Stadium, aprendo alla lotta scudetto. È risuccesso anche ieri sera, quando gli azzurri si sono finalmente ritrovato battendo i bianconeri al San Paolo per 2-1. A Poggiomarino il parroco don Aldo D’Andria ha fatto suonare le campane a festa.



I rintocchi subito dopo il fischio finale, una partita che sembra aver segnato una netta ripresa del Napoli, lontanissimo dalle zone di classifica che contano dopo un lungo periodo di sconfitte e pareggi. Insomma, dalla Parrocchia di Sant’Antonio il suono delle campane, così come riportato anche dalla pagina ufficiale di Facebook: “Dovere di cronaca, il parroco non ha resistito”, c’è scritto.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE