Follia a scuola nel Vesuviano, prof e alunno fanno a pugni: ragazzo in ospedale, docente nei guai


18825

Un insegnante di informatica è indagato per aver colpito con un pugno un alunno di 16 anni dell’istituto professionale Cristoforo Colombo. I fatti nella mattinata di ieri, quando c’è stata la zuffa tra il prof ed il ragazzo. Il 16enne è finito al pronto soccorso dell’ospedale Maresca con un labbro rotto ed una prognosi di quattro giorni, mentre oggi il docente dovrebbe essere ascoltato dalle forze dell’ordine. L’allievo ha riferito di essere stato attaccato dal prof dopo essere stato mandato fuori perché aveva usato lo smartphone durante la lezione: «Mi ha colpito lui, ci sono tantissimi testimoni». L’insegnante ha invece mostrato la sua catenina rotto, asserendo di essersi difeso dopo l’attacco da parte del 16enne. Saranno le forze dell’ordine a stabilire come siano andati i fatti, resta adesso solo tanto sgomento nell’istituto.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE