Home Cronaca Fidanzati pusher inseguiti e arrestati nella stazione del Vesuviano

Fidanzati pusher inseguiti e arrestati nella stazione del Vesuviano

Coppia di fidanzatini pusher bloccati all’uscita della stazione ferroviaria di Torre Annunziata centrale. Sono un 30enne e la sua convivente, di 9 anni più grande, entrambi già noti alle forze dell’Ordine e residenti ad Agropoli, ritenuti responsabili del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Alla vista degli agenti, l’uomo avrebbe cercato di disfarsi di un involucro trasparente lasciandolo cadere a terra sotto i sediolini, prima di tentare la fuga uscendo dal treno alla stazione di Torre Annunziata Centrale. Prontamente bloccati dagli agenti del commissariato locale, per i due è scattato l’arresto. Nel corso dei successivi controlli, gli agenti hanno ritrovato cocaina suddivisa in ulteriori 4 involucri di dimensioni minori, del peso complessivo di due grammi.

Exit mobile version