Tragedia a Pomigliano d’Arco, dove un 26enne, Stefano De Cicco, è stato stroncato da un malore improvviso. La terribile notizia ha fatto immediatamente il giro della città per poi finire sui social network. Il dramma si è consumato ieri mattina, quando il ragazzo ha accusato un malore mentre si trovava a casa.

I primi ad intervenire sono stati due agenti della polizia municipale che stavano transitando in zona. Sono stati loro i prima a provare a rianimare il 26enne, manovre che sono continuate con l’arrivo del 118. Stefano purtroppo non si è mai più ripreso ed i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.