Bruciò viva l’ex moglie, via al processo contro “l’orco” vesuviano


753

Si svolgerà oggi a Reggio Calabria il processo per Ciro Russo, l’uomo che ha tentanto di uccidere l’ex moglie, Maria Antonietta Rositani, il 12 marzo scorso gettandole benzina sull’auto e dandole fuoco. Maria Antonietta Rositani si trova ancora ricoverata al Policlinico di Bari dopo la terribile aggressione subita dall’ex marito Ciro Russo, che le ha dato fuoco dopo essere evaso dagli arresti domiciliari dove si trovava recluso, nell’abitazione dei genitori di Ercolano, proprio per le ripetute aggressioni all’ex moglie.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE