Terzigno, abbattimenti conclusi. Il dolore di Diana: «Ora la mia casa è aria»


2620

Rase al suolo tutte le case di Terzigno. La truffa ora è completa nonostante gli appelli e tutti i tentativi fatti in ogni sede. Non restano che i 20mila euro a famiglia grazie al disegno legge della Regione nel tentativo di sopperire alle prime emergenze. Intanto una delle persone rimaste senza casa, Diana Boccia, ha postato una foto delle macerie, scrivendo: «Lasciare una casa è sempre doloroso, ma è quasi sempre il risultato di una scelta, propria e ponderata. Sapere che la tua casa ora è “aria”, per imbrogli e decisioni altrui, ti scava dentro e rimodella i tuoi princìpi, le tue emozioni, il tuo essere. Siate maledetti».



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE