San Gennaro Vesuviano, rapinava ciclisti con la violenza: 26enne arrestato


3487

I carabinieri della stazione di San Gennaro Vesuviano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Nola, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un 26enne pregiudicato, ritenuto responsabile di due episodi di rapina ed altrettanti episodi di furto aggravato, per cui è stata disposta la custodia cautelare in carcere.



Le indagini, condotte dai carabinieri della Stazione di San Gennaro Vesuviano e coordinate dalla Procura della Repubblica di Nola, hanno beneficiato, tra l’altro, della visione dei filmati tratti delle telecamere installate nei pressi dei luoghi, teatro degli aventi delittuosi. Nella ricostruzione degli eventi delittuosi i carabinieri hanno documentato che la persona arrestata, sceglieva le vittime tra chi si muoveva in bicicletta e sottraeva loro gli effetti personali, esercitando, in taluni casi, violenza per vincere la loro resistenza.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE