Pompei: rapina smartphone sulla Circum, incastrato dalle telecamere


561

I carabinieri della Stazione di Pompei e del Posto Fisso Scavi Archeologici hanno arrestato un 22enne di Striano, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della locale Procura.



L’uomo è ritenuto responsabile di una rapina commessa il 26 ottobre scorso a bordo di un vagone dell’Eav, in sosta presso la Stazione di Pompei – Villa dei Misteri. Aveva appena sfilato lo smartphone ad una passeggera del convoglio quando è stato sorpreso da un secondo viaggiatore. Per guadagnarsi la fuga, il 22enne ha spintonato la persona intervenuta ed è fuggito.

Raccolta la denuncia, i militari hanno analizzato le immagini di videosorveglianza presenti in stazione e ricostruito il percorso e l’identità del rapinatore. Il giovane è stato arrestato e tradotto al carcere di Poggioreale.

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE