Koulibaly e Ghoulam al Santuario di Pompei, regali ai bimbi in difficoltà


4926

Dopo aver visitato i piccoli degli ospedali pediatrici, i campioni del Napoli hanno raggiunto il Santuario di Pompei per portare un pizzico di gioia anche ai bambini in difficoltà che frequentano il doposcuola della città mariana. Il difensore ed il terzo sono stati accolti da tantissimo entusiasmo dal gruppo di piccoli tifosi che hanno ricevuto in omaggio una maglietta del Napoli ed altri regali per un Natale che per loro sarà almeno quest’anno davvero speciale. Un gesto bellissimo catturato da alcune immagini scattate sul posto e di cui non c’erano invece annunci ufficiali, così come dovrebbe essere ogni atto di vicinanza.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE