Da Nola a Ottaviano fino alla Statale 268 interrotta a Somma: tutti i danni del nubifragio


18084

Un nubifragio vero e proprio, come purtroppo non si vedevano da tempo. E per fortuna si contano solo danni a cose o mezzi perché con una portata d’acqua simile il rischio di incidenti è davvero molto forte. I disagi ci sono stati in tutte le città dell’area vesuviana e nolana, con gli allagamenti che hanno reso impossibile la normale routine in tutte le località. Anche la Statale 268, all’altezza di Somma Vesuviana, è rimasta interrotta per un grave allagamento.



A Nola sono numerose le strade rimaste impercorribili, con decine di persone rimaste in trappola nei veicoli. Stesso scenario a Poggiomarino così come a Ottaviano, città che domani chiuderanno le scuole. Disagi poi a San Gennaro Vesuviano ed in misura minore a San Giuseppe Vesuviano. Pesante lo scenario in tutto il Nolano, mentre è impercorribile lo svincolo dell’A30 di Palma Campania dove è impossibile immettersi sulla Statale 268.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE