Comitiva di Poggiomarino bloccata a Pompei con i metal detector: avevano coltelli in tasca


7335

Controlli con i metal detector nella serata di sabato a Pompei dove i carabinieri sono scesi in strada contro le babygang per evitare altre violente risse. Durante la serata è stata avvicinata anche una comitiva formata da diversi minori tutti proveniente da Poggiomarino ed arrivati in Circumvesuviana nella città mariana. Tutti i ragazzini del gruppo erano armati di un coltello scoperti proprio grazie allo strumento in dotazione alle forze dell’ordine. Le lame sono state sequestrate ed i militari stanno valutando la denunciata per possesso abusivo d’arma.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE