Sequestro dei carabinieri forestali della stazione cc Parco di Ottaviano. Trenta i chili di pesce privo di indicazioni sulla tracciabilità, rinvenuti in un furgone utilizzato da un 60enne del posto per la vendita ambulante. L’uomo è stato sanzionato per circa 1500 euro.