Sono centinaia i messaggi sul web per Francesco Staibano, il giovane papà di due bimbi rimasto ucciso nella tarda serata di ieri in un incidente a Pompei. Lo schianto in località Tre Ponti. Per il giovane non c’è stato nulla da fare mentre l’amico che era in sella con lui si trova tuttora ricoverato. Strazianti le scene sul luogo con i familiari arrivati da Boscoreale non appena hanno saputo del sinistro.

Sui social network, intanto, si spendono fiumi di parole e di lacrime. C’è chi se la prende con quella strada considerata troppo pericolosa e dove non sarebbe la prima volta che si verificano gravi incidenti. «Hai distrutto il cuore di tutti, il destino con te e stato crudele non doveva andare così… Rip Ciccio», è uno dei tantissimi messaggi.