Accoltellato al Vulcano Buono, il 14enne è fuori pericolo


8932

Ha lasciato ieri la terapia intensiva del Cardarelli di Napoli, il 14enne di Cimitile che era stato accoltellato nei giorni scorsi al centro commerciale Vulcano Buono di Nola. La famiglia del ragazzino, figlio di professionisti, ha lasciato un messaggio suo social network per tranquillizzare tutti dopo la grande paura ed i pericoli corsi anche a seguito di un’operazione d’urgenza. È ancora in corso la caccia alla babygang: si tratterebbe di una quindicina di ragazzini che aveva importunato la fidanzatina della vittima per poi aggredirlo ferocemente quando il 14enne ha provato a difenderla.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE