San Gennaro Vesuviano, lanciò la piccola Ginevra dal balcone: giudizio immediato per il papà killer


9036

Cinque mesi fa lanciò la piccola Ginevra dal balcone della casa dei nonni materni a San Gennaro Vesuviano, poi tentò il suicidio. Per il papà killer, Salvatore Narciso, ci sarà il giudizio immediata. L’uomo, dopo essere stato a lungo tra la vita e la morte, ha poi confessato – racconta Stylo24 – di essere stato lui a gettare la piccola di 17 mesi dal terrazzino. Narciso si trova adesso in carcere, dove è stato rinchiuso non appena si è rimesso dalle ferite riportate nel tentativo di uccidersi. Una tragedia avvenuta a luglio e che ha sconvolto l’intera comunità sangennarese dove la famiglia della mamma, Agnese D’Avino, è molto conosciuta e apprezzata da tutti.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE