Dopo 9 anni di fidanzamento Massimo e Rosa da Palma Campania hanno deciso di convolare a nozze e così si sono recati presso il Castello delle Cerimonie per organizzare il matrimonio. PER L’ANTICIPAZIONE DEI MESI SCORSI CLICCA QUI. Il tema scelto dalla coppia è Parigi e di conseguenza tutto dovrà ricordare la Francia. Accanto al menù corposo, da buona tradizione, non dovrà mancare come piatto finale una portata di pasta, fagioli e cozze. Mentre i famigliari dello sposo accompagnano Massimo nella scelta dell’abito, Donna Imma si sente trascurata e lamenta al marito che da troppo tempo non vanno a Capri insieme. Così l’indomani il consorte Matteo organizza la gita nella località campana. La raggiungeranno in elicottero e successivamente faranno un giro in barca.

In vista del matrimonio, Massimo ha impiegato un mese per realizzare la fedele riproduzione della Tour Eiffel in ferro che verrà esposta al Castello. Come gesto d’amore nei confronti di Rosa, Massimo ha fatto anche affiggere un manifesto per le strade della città con una loro foto accompagnata dalla frase “Tutte le favole iniziano con c’era una volta…” Dopo la celebrazione delle nozze presso la Parrocchia SS. Rosario e Corpo di Cristo a Palma Campania, gli sposi e gli invitati raggiungono il Castello delle Cerimonie. Donna Imma, in omaggio agli sposi, si presenta nella vasta sala del castello sulle note de La Marsigliese e che un outfit che rievoca i colori della bandiera francese. Il matrimonio prosegue con i festeggiamenti e con l’esibizione di due cantanti neomelodici, tra i quali Gianluca Capozzi. Giunti al termine della cerimonia, gli sposi tagliano una torta a forma di Tour Eiffel.