La tregua sembra finita l’altra notte, quando a Brusciano è stata lanciata una bottiglia molotov contro un negozio di fiori in via Padula. A darne notizia è il quotidiano Roma oggi in edicola. Il raid incendiario ha anche provocato un’esplosione oltre che le fiamme, danneggiando la saracinesca ed in parte i locali dell’attività commerciale. Sul posto sono intervenuti i pompieri e le forze dell’ordine. Si indaga per accertare i motivi e gli autori dell’attacco, e chiaramente il primo sospetto va al “pizzo” anche se per adesso non si esclude alcune pista.