Uomo di Cutolo ucciso nel 1986, assolto il boss Arlistico di Sant’Anastasia e Pollena Trocchia


4613

I pentiti non sono attendibili. C’è anche questa tra le motivazioni che hanno portato all’assoluzione del boss Domenico Arlistico, clan tuttora attiva tra Pollena Trocchia, Massa di Somma e Sant’Anastasia. I fatti riguardano l’omicidio del 1986, dunque ben 33 anni fa, di Vittorio Mollo, cutoliano della Nco ammazzato con un fucile a pompa. Ad accusare Arlistico furono tra gli altri Antonio Riccardi e Claudio Romano, ma la versione dei due collaboratori di giustizia non è stata ritenuta attendibile da parte dei giudici della Corte D’Appello.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE