Spacciatore di Terzigno rintracciato in Molise, deve scontare un anno e tre mesi


1538

I Carabinieri della Stazione di San Giuliano del Sannio hanno rintracciato e arrestato un 27enne, colpito da ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nola. L’uomo deve scontare una pena residuale pari a un anno, 3 mesi e ventuno giorni di reclusione, avendo già patito un breve periodo di reclusione agli arresti domiciliari, per reati in materia di sostanze stupefacenti, commessi nel comune di Terzigno e risalenti al 2012. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso la propria abitazione nel Centro campano dove sconterà la pena in regime di detenzione domiciliare.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE