Scoperta falsa nutrizionista, chiusi i suoi studi nell’area vesuviana


6840

Dopo vari e complessi accertamenti, tendenti al contrasto dell’espletamento abusivo di professioni sanitarie, i carabinieri del Nas di Napoli hanno identificato una professionista, la 50enne N.G., operante in propri studi ubicati in alcuni comuni del vesuviano, ma anche in provincia di Potenza, la quale, pur essendo in possesso di titolo accademico di biologa, non è risultata iscritta nell’apposita sezione dell’Albo Nazionale, per cui non titolata ad operare come nutrizionista. In particolare, l’interessata ha esercitato, senza averne i dovuti riconoscimenti, la professione di biologa nutrizionista mediante la prescrizione di tabelle dietetiche personalizzate in favore di diversi utenti in assenza della prevista abilitazione dello stato, costituita dall’iscrizione nella sezione “a” del suddetto albo nazionale; la biologa ha inoltre prescritto specialità medicinali ad uso umano in favore di una sua cliente presso gli studi professionali siti tra la provincia di Napoli e Potenza.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE