Ruspe in via Zabatta, partito l’abbattimento di una villa tra Terzigno e San Giuseppe Vesuviano


11109

È partita questa mattina l’operazione di abbattimento di una villa abusiva in via Zabatta sul territorio di Terzigno al confine con San Giuseppe Vesuviano. Secondo quanto appreso sul posto sono già arrivate le ruspe e le forze dell’ordine che dovranno cominciare le procedure per radere un immobile costruito diversi anni e su cui da tempo pendeva appunto il pericolo di demolizione. All’interno della villa vive una famiglia con bambini che da questo momento dovranno pensare ad una nuova sistemazione. Sul luogo si iniziano a registrare le prime tensioni anche se al momento è tutto sotto controllo.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE