I carabinieri del Nas di Napoli, a conclusione di verifiche igienico sanitarie e documentali in una pizzeria di San Gennaro Vesuviano, hanno riscontrato delle non conformità strutturali sanabili con prescrizioni, appurando inoltre che la parte utilizzava abusivamente un locale di circa 30 metri quadrati come deposito alimenti, non conforme sotto il profilo sanitario, per cui si è proceduto alla chiusura amministrativa del locale.