De Luca non vuole sentire ragioni: a dicembre via i lavori a Pomigliano per il sito dei rifiuti


1088

Crisi rifiuti in Campania, Vincenzo De Luca; «Abbiamo affrontato con grande senso di responsabilità questa emergenza e ne usciamo fuori bene». Esprime ottimismo il presidente della Regione parlando ieri a Salerno in occasione dell’apertura di uno dei due nuovi Punti Assistenza di Sev Iren. «L’impegno – sottolinea – è quello di realizzare una gestione autonoma in Campania del ciclo dei rifiuti. Per fare questo, dobbiamo realizzare 15 impianti di compostaggio». Perciò, «abbiamo finanziato questi impianti, abbiamo avviato le progettazioni, ci stiamo sostituendo ai Comuni che non ce la fanno a realizzare». Da qui l’annuncio «Il primo cantiere si apre a dicembre a Pomigliano. Da quel momento, partiranno tutti gli altri cantieri per fare 15 impianti di compostaggio, realizzati i quali avremo risolto definitivamente il problema dei rifiuti».



Un fiume in piena. Per De Luca: «la Campania è, attualmente, la regione più avanzata di Italia dal punto di vista delle politiche ambientali, delle politiche di controllo del territorio e anche delle scelte di gestione del ciclo dei rifiuti e del ciclo delle acque. Non c’è regione d’Italia che abbia un programma così avanzato».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE