Carabiniere travolto e ucciso sulla Statale 7bis: arriva una piazzetta in sua memoria


884

Lauro intitola una piazza ad Attilio Picoco, carabiniere travolto e ucciso in servizio. Era il 20 luglio 2018. Picoco, insieme al collega Vincenzo Ottaviano e la guardia giurata Benigno De Gennaro, fu investito da una Golf guidata da un 26enne che procedeva ad alta velocità, sulla Statale 7 bis all’altezza di Acerra. Picoco morì il 31 luglio a Napoli, in ospedale, Ottaviano e De Gennaro morirono sul colpo. La cerimonia di intitolazione della piazza, a Lauro, è prevista alle 12, dopo una Messa. La cerimonia culminerà con l’esibizione della Fanfara dei Carabinieri e con la consegna del premio “Dirigibile d’Oro” all’Arma dei Carabinieri. Sarà presente anche il Sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE