Blitz nel Nolano, carabinieri e Asl chiudono stabilimento che produce lumini votivi


3218

In un’azienda di Liveri che produce involucri di plastica per lumini votivi carabinieri della stazione di San Paolo Bel Sito, con personale dell’Asl Napoli 3 sud, hanno scoperto e denunciato il titolare, un 41enne di San Paolo Bel Sito, per gestione di rifiuti non autorizzata e cambio di destinazione d’uso di un immobile in assenza di autorizzazione; hanno inoltre elevato sanzioni per 7mila euro riguardo l’inosservanza delle norme inerenti la sicurezza dei luoghi di lavoro, l’emissione di sostanze in atmosfera senza autorizzazione e l’immissione in fognature di acque reflue industriali. L’attività è stata sospesa e il capannone sequestrato.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE