Alto Impatto nel Vesuviano: tre arresti e coniugi denunciati per rapine, armi e ricettazione


3882

Ieri sera i carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno tratto in arresto tre uomini e denunciato una coppia di coniugi. In particolare a Ercolano è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale un 40enne che non si è fermato all’alt intimato dai carabinieri ed è fuggito alla guida del proprio scooter. I militari lo hanno inseguito e tratto in arresto dopo essere riusciti a bloccarlo. Altri due uomini sono stati arrestati in esecuzione di provvedimenti dell’autorità giudiziaria. Di questi, un 23enne è stato arrestato a Portici in esecuzione di un ordine di carcerazione in regime domiciliare per una rapina commessa nel 2011. L’altro soggetto, un uomo di 48 anni, è stato arrestato a Cercola in esecuzione di un ordine di carcerazione per il reato di ricettazione commesso nel 2014. Nello stesso pomeriggio, una coppia di coniugi è stata denunciata in stato di libertà a seguito del rinvenimento di una pistola a salve calibro 8, priva di tappo rosso, 58 proiettili di vario calibro e due passamontagna.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE