Violenza a Pompei, spaccano la faccia a un 17enne a colpi di casco


1245

Ennesima orribile violenza in strada, consumata in questo caso a Pompei dove un 17enne è finito in ospedale dopo essere stato brutalmente pestato con un casco tirato più volte dritto in faccia. A raccontarlo è una lettera inviata a “Notizie di Pompei”. Il caso è avvenuto nelle sere scorse in via Carlo Alberto ed il locale commissariato di polizia sta indagando per identificare tutti i responsabili della babygang che ha spedito il giovane in ospedale con pesanti ferite al volto. Non è il primo episodio simile avvenuto nella città mariana, dove secondo i residenti esiste un’emergenza in tal senso.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE