Trovato morto in strada: è un 47enne del Vesuviano


12259

Un uomo di 47 anni di Torre del Greco, stato trovato morto ieri in pieno giorno, accasciato a terra in via Caracciolo di Bella, alle spalle di Porta Nolana. Ad accorgersi del cadavere alcuni passanti che hanno avvertito immediatamente la polizia municipale. D’altronde erano appena le 14,30, in pieno giorno, quando l’uomo è collassato a terra e non si è più rialzato. Ad intervenire sul posto è stata l’unità operativa San Lorenzo della polizia municipale guidata dal capitano Alfredo Maraffino che si sono immediatamente occupati di coprire con un lenzuolo bianco il corpo senza vita del 47enne di Torre del Greco che era da sola al momento del decesso. Dopo l’intervengo degli agenti, è stato disposto il sequestro della salma per l’autopsia. Il cadavere è stato trasportato, per questo motivo, al secondo policlinico. Si dovrà attendere l’esito dell’autopsia per avere certezze sulle cause della morte dell’uomo. Stando alle prime indicazioni fornite dei medici agli agenti della municipale, pare che potrebbe trattarsi di un’overdose. Anche gli stessi uomini della municipale confermano la probabilità dell’ipotesi visto che il fenomeno dell’uso di droga nell’area non è affatto raro. L’unità operativa San Lorenzo che quotidianamente prova a mettere un freno alle illegalità attorno alla zona della stazione, conosce tristemente bene quell’area.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE