Schianto in galleria: in fin di vita motociclista del Vesuviano, i feriti sono 4


7185

Ha invaso la carreggiata in direzione Napoli e lo schianto è stato terribile: illeso l’investitore, un uomo di Lettere. E lievi anche le ferite del conducente dell’auto che giungeva in direzione opposta. Gravissimi, invece, i due centauri che si sono trovati nell’impatto tra le auto, una coppia di Ercolano. Gaetano Cefariello, 31enne, di via Semmola, è in condizioni disperate. Martina Villacitro, 31enne, di via G. D’Annunzio è in prognosi riservata, anche se non versa in pericolo di vita.



Sono stati trasferiti insieme, prima all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, e poi al Cardarelli di Napoli. Illeso il presunto responsabile del tamponamento a catena: Michele Ruocco, di 52 anni, di Lettere, la cui posizione è al vaglio degli inquirenti e al momento è indagato. Ci sono altri altri 3 feriti in questo terribile schianto, per fortuna lievi: sono due donne di Barra, R.F. di 22 anni e E. D. A. di 71 anni, che viaggiavano su un motorino. Entrambe sono finite in codice verde all’ospedale San Leonardo. Sono state poi dimesse con una prognosi di 20 giorni. Il quarto ferito è il conducente della seconda auto, Domenico Russo, romano, di 40 anni. Per lui solo lievi contusioni.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE