Momenti di forte panico nel pomeriggio di ieri davanti alla stazione della Circumvesuviana di San Giuseppe Vesuviano. Qui un uomo maghrebino ha perso il controllo per motivi da accertare ed ha seminato il panico nello scalo e poi in strada. Brandendo una spranga ha distrutto i vetri di diverse automobili che erano parcheggiate all’esterno della stazione e si è poi accanito anche contro le suppellettili della stazione dell’Eav. Sono stati alcuni passanti a chiamare le forze dell’ordine: sul posto sono intervenuti sia i poliziotti del commissariato cittadino che i carabinieri della radiomobile di Torre Annunziata. L’uomo è stato immobilizzato e portato via.