San Giuseppe Vesuviano, il sindaco Catapano torna a mettere le mani tra i rifiuti


2794

«Ho promesso tolleranza zero contro chi sversa rifiuti illecitamente e contro chi, ad oggi, nel 2019, ancora non si preoccupa di differenziarli correttamente. Ho promesso tolleranza zero contro i roghi, contro chi inquina l’aria che noi stessi respiriamo con i nostri figli. E così sarà: pur dovendoci scontrare con l’inefficienza del sistema regionale di gestione dei rifiuti esistente, riconquisteremo una città pulita e tuteleremo l’ambiente in cui viviamo». A scriverlo è il sindaco di San Giuseppe Vesuviano tornato in strada per controllare i rifiuti e aprendo anche le buste per valutare la corretta separazione da parte dei cittadini.



«Già questa mattina, con gli agenti di polizia municipali e con alcuni operatori ecologici, abbiamo effettuato numerosi controlli ed, a seguito degli accertamenti in corso, se le irregolarità saranno confermate, i responsabili saranno duramente sanzionati a norma di legge. Non ci fermeremo, non mi fermerò. I controlli proseguiranno nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Vi terrò costantemente aggiornati», conclude la fascia tricolore.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE