A Nola, in via San Massimo, i militari del Nas di Napoli hanno eseguito un’ispezione igienico-sanitaria presso un pub-pizzeria, a conclusione della quale hanno proceduto al sequestro amministrativo di 130 chili di alimenti tra carnei, verdure, crocchè, salumi, formaggi, contorni a base di verdura, creme e salse varie) poiché privi di qualsivoglia informazione utile a garantirne la rintracciabilità alimentare. Nel corso dell’ispezione sono state rilevate delle non conformità sanzionate con l’istituto della diffida.