Lo hanno fatto notare in tanti anche sui social: Michele e Leonardo ora saranno sempre insieme. Divisi a giugno del 2018, quando Leo Le Rose venne investito ed ucciso in via Croce Rossa, ora una sorte simile è toccata a Michele Innarella, ieri rimasto ucciso nell’incidente avvenuto all’alba a Castellabate quando il 22enne tornava dalla discoteca insieme ad un altro ragazzo.

Scorrendo le pagine sul web sono tante le immagini dei due ragazzi insieme. Erano coetanei e se ne sono andati via lasciando il sangue sull’asfalto. Un destino ancora più tragico per Le Rose, che poco prima di quel drammatico giugno perse il padre camionista in un incidente. E qualche mese dopo toccò al cugino omonimo, deceduto a 23 anni in seguito ad uno schianto in scooter a San Gennarello di Ottaviano.