Faida vesuviana, tre pentiti accusano il superboss Aldo Gionta


6132

È accusato da tre collaboratori di giustizia di essere il mandante dell’omicidio di Natale Scarpa nei pressi dello stadio Giraud di Torre Annunziata. Fu il delitto che secondo gli inquirenti dell’Antimafia innescò poi la sanguinosa faida tra i Gionta, appunto, e la cosa rivale dei Gallo-Cavalieri. Aldo Gionta, primogenitore del “fondatore” Valentino, affronterà dunque il processo di appello per essere considerato il mandante del delitto Scarpa.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE