È accusato da tre collaboratori di giustizia di essere il mandante dell’omicidio di Natale Scarpa nei pressi dello stadio Giraud di Torre Annunziata. Fu il delitto che secondo gli inquirenti dell’Antimafia innescò poi la sanguinosa faida tra i Gionta, appunto, e la cosa rivale dei Gallo-Cavalieri. Aldo Gionta, primogenitore del “fondatore” Valentino, affronterà dunque il processo di appello per essere considerato il mandante del delitto Scarpa.