Home Cronaca Dal Vesuviano a Prato per la truffa dello specchietto: arresto 37enne ECCO...

Dal Vesuviano a Prato per la truffa dello specchietto: arresto 37enne ECCO IL NOME

Si chiama Orlando Bevilacqua uno degli “specialisti” della cosiddetta “truffa dello specchietto”. Lo hanno arrestato in flagranza i carabinieri dopo averlo visto mentre tentava di imbrogliare una donna dopo aver simulato un incidente. È accaduto martedì 24 settembre in via della Pace, dove Bevilacqua è arrivato in sella al suo scooter e ha aspettato che passasse un’anziana donna al volante della sua auto. Dopo aver gettato un’oggetto contro la fiancata dell’auto, Bevilacqua l’ha raggiunto e ha tentato di farle credere che era stata lei a rompere il parabrezza dello scooter.

L’uomo però non ha fatto nemmeno in tempo a insistere perché si sono presentati i carabinieri della Tenenza di Montemurlo che lo stavano tenendo d’occhio da qualche tempo perché sospettavano che ci fosse lui dietro diverse truffe o tentativi di truffa con la tecnica dello specchietto. Bevilacqua è stato arrestato in flagranza di reato e messo agli arresti domiciliari, in attesa di comparire davanti al giudice nel processo per direttissima. Si tratta di un uomo di 37 anni originario di Torre Annunziata ma da tempo residente a Prato. Non capita spesso che gli autori della truffa dello specchietto vengano colti in flagranza e questo rende l’arresto compiuto dai carabinieri ancora più prezioso.

Posting....
Exit mobile version