Carrozzeria di Nola getta parti d’auto nelle campagne di Saviano: scatta la denuncia


1243

Gli agenti della Polizia Metropolitana nel corso di un pattugliamento a Saviano, in via Abate Minichini, sono stati attratti da un incendio su di un’area di circa 50 metri quadrati in cui hanno riscontrato una situazione di notevole degrado ambientale, su cui erano stati abbandonati vari rifiuti tra cui vetri rotti, gruppi ottici ed altre parti di autovetture, in particolare paraurti, dove erano impresse le targhe di alcuni veicoli. Dopo un’accurata indagine, i poliziotti metropolitani hanno accertato che i suddetti rifiuti provenivano da una carrozzeria di Nola. Accertata la titolarità dell’officina in questione, gli agenti di Polizia Giudiziaria hanno sequestrato l’opificio, privo di qualsiasi autorizzazione, e al deferimento in stato di libertà, il gestore P.G., per abbandono e gestione illecita di rifiuti e esercizio abusivo di attività.



 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE