Gli agenti del Commissariato Portici-Ercolano, durante il servizio di controllo del territorio nel comune di Ercolano, hanno bloccato due persone a bordo di un’auto in cui è stata rinvenuta una busta piena di oggetti d’oro. Gli agenti hanno appurato che l’oro era provento di un furto commesso tre giorni prima in una ditta di preziosi a Torre del Greco. L’oro, del peso complessivo di circa 480 grammi per un valore pari a 10,000 euro, è stato sequestrato. I due uomini, G.O. 30 e R.V., di 30 e 34 anni, sono stati denunciati in stato di libertà per ricettazione.