Ancora Samara nel Vesuviano: e stavolta gira in strada con un coltellaccio


5945

La “bimba dai capelli lunghi e neri vestita da fantasma” e che crede di essere posseduta dal demonio impugna un grosso coltello. Viene rincorsa dai suoi coetanei che urlano e intorno è uno spaventoso abbaiare di cani spaventati. Così il video girato a Torre del Greco sta impazzando sui social. Anche nella città del corallo si “gioca” alla “Samara Morgan”. Il coltello, che per fortuna non è stato usato se non per motivi “scenici”, non ha provocato alcun danno. Ma il gioco si fa sempre più preoccupante per i genitori e per le forze dell’ordine che non compaiono mai nei video e sembrano ancora impreparati a questo fenomeno di fine estate.



Samara Morgan è il personaggio del film horror “The Ring” e dovrebbe essere una bimba indemoniata che uccide. In molti comuni, ci sono adolescenti che mettono in scena queste immagini e si divertono a mettere paura ai passanti. I video stanno spopolando sui social. Il timore è che la detenzione di un’arma possa indurre i protagonisti del gioco a passare a vie di fatto. I commenti di disapprovazione su Facebook si sprecano, ma intanto è psicosi tra adulti e ragazzini.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE