Pompei, rapina a La Cartiera: ripuliti 3 ragazzi. Arrestato 15enne con pistola giocattolo


2960

Ha minacciato un gruppetto di minorenni, suoi coetanei, con una pistola giocattolo per portare via 40 euro e scappare. Ma gli agenti di polizia del commissariato di Pompei lo hanno fermato con l’accusa di rapina aggravata in danno a tre giovanissimi. L’episodio è accaduto domenica scorsa nel centro commerciale La Cartiera, a Pompei, dove tra la folla un 15enne del luogo è riuscito ad estorcere una piccola somma di denaro a tre coetanei attraverso la pistola giocattolo.



Un episodio di microcriminalità, denunciato dai tre giovani, che non è passato inosservato all’“occhio vigile” delle telecamere di videosorveglianza, che hanno consentito di individuare il ladro e di rintracciarlo nel parcheggio del centro commerciale, dove il minore è stato fermato e portato in caserma. Ora il giovane dovrà difendersi dall’accusa di rapina aggravata, mentre la refurtiva è stata restituita alle vittime del furto.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE