Orribile caso a Torre Annunziata, dove un bambino di 10 anni ha accoltellato un ragazzo 14enne dopo una partita a calcio. Secondo la ricostruzione degli inquirenti nel corso dell’incontro è nata una lite. Il bambino di 10 anni ha iniziato ad inveire contro gli avversari, perché non voleva portare a termine la partita. Per ripicca era pronto a bucare il pallone, ma gli amici hanno cercato di fermarlo. Tra questi c’era anche il ragazzo che è stato accoltellato successivamente. La vittima è stata portata all’ospedale di Boscotrecase dove per fortuna non è stato giudicato grave. Il bambino di 10 anni è ancora in età non imputabile ed è quindi stato segnalato al Tribunale dei minori di Napoli.