Liveri sconvolta per la morte in spiaggia di Pasquale Nappi: fu più volte assessore in città


4198

Sgomento a Liveri, nel Nolano, per la morte in spiaggia avvenuta ieri di Pasquale Nappi, 72enne in vacanza a Cefalù, in Sicilia. Nappi era stato diverse volte assessore in città ed inoltre era il papà di Fabio, attuale consigliere ed anch’egli delegato in Giunta nella passata consiliatura. Insomma, una persona piuttosto nota nella piccola comunità liverese per un decesso, quello del prof in pensione, che ha sconvolto tutti.



Secondo quanto appreso, il 72enne non è annegato in mare come era stato precedentemente diffuso dai mezzi d’informazione siciliani, bensì sarebbe stato colto da un malore improvviso mentre si trovava in spiaggia ed aveva deciso di tuffarsi in acqua. Inutili i soccorsi da parte del 118 allertati dalla moglie e dalla figlia che si trovavano con lui. Ora Liveri attende solo il rientro della salma per l’ultimo saluto non ancora fissato.

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE