Home Cronaca Follia nel Vesuviano: irruzione a casa dei nonni con un bastone per...

Follia nel Vesuviano: irruzione a casa dei nonni con un bastone per vendicare un’offesa

Infuriato perché i parenti paterni erano stati aggrediti da un cugino da parte di mamma, un 21enne di Torre del Greco aveva deciso di vendicare l’offesa e, bastone alla mano, ha tentato di fare irruzione nell’abitazione dei nonni materni. Terrorizzati, i parenti si sono barricati in casa mentre il giovane da fuori li minacciava di morte. Mentre la zia dava l’allarme al 112, il giovane ha ferito la sorella, intervenuta per calmarlo ma colpita alla schiena con un colpo di rimbalzo della mazza sulla porta.

Sono arrivati quindi i carabinieri della sezione radiomobile di Torre del Greco che lo hanno bloccato e arrestato per violenza privata, resistenza e minacce. Nel corso degli accertamenti in caserma c’è stato un ulteriore sviluppo. Ai carabinieri, infatti, ha parlato anche la madre del 21enne che nella circostanza concitata s’è fatta coraggio e ha denunciato i maltrattamenti che subiva da tre mesi da parte del figlio.

Posting....
Exit mobile version