Un’ora di colloquio, nel carcere di Regina Coeli, tra Ethan Elder e il figlio Finnegan Lee, il 19enne americano accusato dell’omicidio a Roma del vicebrigadiere dei Carabinieri, Mario Cerciello Rega di Somma Vesuviana. L’uomo, arrivato mercoledì in Italia, è andato via senza rilasciare dichiarazioni alla stampa.