Cane investito dal treno Circum, dipendenti lanciano l’allarme: soccorsi dopo ore


696

Soltanto grazie all’intervento dei volontari dell’Associazioni Ali del Sud il cagnolino potrà essere messo in salvo. Erano da poco passate le 7, infatti, quando il randagio ha attraversato i binari della Circumvesuviana all’altezza della stazione di Leopardi, nell’area torrese, venendo investito da un convoglio nonostante il tentativo di frenata. Ad ogni modo, la tempestività del macchinista ha evitato che il trovatello fosse ucciso sul colpo, anche se ha una zampa dilaniata ed altre ferite gravi. I dipendenti hanno fermato il treno dando subito l’allarme. I soccorsi, tuttavia, non sono mai arrivati, così sul posto sono intervenuti i volontari che hanno praticato subito le cure sul cagnolino. Le sue condizioni sono molto gravi.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE