Luigi Miranda, un 19enne di Boscoreale agli arresti domiciliari, ha pensato bene di spacciare marijuana da casa. Affacciato alla finestra, ha ceduto una bustina di “erba” ad un coetaneo ed è stato in quel frangente che è stato beccato in flagranza dai carabinieri della stazione di Boscoreale i quali sono entrati in casa e lo hanno bloccato. Subito dopo hanno proceduto a perquisire l’abitazione rinvenendo nella dispensa 9 dosi di marijuana e materiale per il confezionamento della droga, un bilancino elettrico, cellophane, un accendino e forbici. Miranda è stato dunque arrestato per spaccio e attende di essere giudicato con rito direttissimo.