Area nolana, casa abusiva abbattuta e nuovo alloggio per una famiglia indigente


1440

Un alloggio è stato consegnato dall’amministrazione comunale di Camposano ai quattro componenti della famiglia D’Alessandro, la cui abitazione abusiva era stata demolita nei giorni scorsi su disposizione della Procura di Nola. L’alloggio si trova in via Quatrano. La famiglia assegnataria, che vive in stato di indigenza, dopo la demolizione dell’ alloggio abusivo, realizzato a ridosso dei Regi Lagni e della linea della Circumvesuviana, aveva vissuto in una tenda.



«Tutti da circa un mese vivevano accampati nello stesso appezzamento di terra nel quale avevano realizzato la loro costruzione abusiva – dice il sindaco di Camposano, Francesco Barbato – la realizzazione dell’ immobile abusivo è avvenuta circa 5 anni fa, prima dell’ inizio del mio mandato. Abbiamo verificato la sussistenza della gravità del caso e dei requisiti dello stato di indigenza della famiglia ed abbiamo provveduto a garantire una sistemazione dignitosa alla famiglia. Diciamo ‘sì’ alla lotta contro gli abusi e al rispetto della legge, ma siamo vicini alla nostra comunità e ai più deboli».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE