Era andato nel suo terreno di via Cifelli, la strada dei ristoranti per cerimonie e Boscotrecase e ricadente nel Parco Nazionale del Vesuvio. Qui ha dato fuoco ad alcune sterpaglie ma il rogo si è presto propagato anche ad una vicina pineta. Sono intervenuti carabinieri della stazione Parco di San Sebastiano al Vesuvio, che per venire a capo della vicenda ed intercettare il colpevole, hanno seguito il percorso delle fiamme, andando a ritroso per le strade, che comprendono circa 600 metri. Qui è stato bloccato un 29enne che è stato denunciato.