Un quadro del Volto Santo è stato scoperto da alcune guide del Vesuvio. Qualcuno lo ha appoggiato accanto ad un massetto ad oltre 1.100 metri di altezza. Si tratta di un’icona che raffigura appunto il Volto Santo di Gesù quello “protettore”, come se chi l’ha messo volesse invocare di salvaguardare il vulcano e la macchia mediterranea. Negli occhi ci sono ancora gli incendi di due anni fa, ma chiaramente il Vesuvio fa paura anche per altri aspetti.